Percoche 1 Kg circa

 5,10

€ 5,1
  al Kg

Disponibile

Il prezzo che visualizzi qui di questo prodotto è il prezzo medio maggiorato del 20% e rappresenta l'importo massimo che pagherai per questo articolo nel caso il suo peso al momento dell'evasione dell'ordine risulti maggiore di quello medio. Normalmente il prezzo per questo prodotto è prossimo al prezzo medio.

Questa maggiorazione verrà conteggiata solo nella pre-autorizzazione del pagamento trattandosi di prodotto da pesare.
La differenza tra quanto pre-autorizzato ed il costo effettivo verrà stornata prima della conferma del pagamento al momento della preparazione del tuo Ordine

Le percoche fanno la loro comparsa nei mercati e nei supermercati durante il periodo estivo e vengono chiamate anche percocche, pescocche o percochi (nella provincia di Bari).

Il nome viene dal latino “praecoquis” che sta per “frutto precoce”.

Si tratta di un cultivar di pesco, come affermato all’inizio, e non di un ibridazione come molti credono, o come può capitare di leggere in rete, tra pesco e albicocco o addirittura tra pero e albicocco.

La peculiarità delle pesche percoche è quelle di avere una buccia e una polpa di colore giallo intenso, tendente all’arancione e di possedere una polpa molto soda e compatta che si stacca difficilmente dal nocciolo interno. La polpa delle percoche, inoltre, risulta essere croccante e dura anche ad elevata maturazione.

Proprio per questa sua polpa caratteristica, la percoca viene molto utilizzata dall’industria alimentare nella preparazione delle pesche sciroppate, dei succhi di frutta, di confetture e marmellate e anche nella distillazione. Le percoche vengono classificate, infatti, come pesche da industria, proprio per distinguerle dalle pesche destinate al consumo fresco, si trovano, infatti, più raramente nei banchi di frutta e verdura rispetto alle altre tipologie di pesche.

Informazioni aggiuntive

FRUTTA FRESCA

Clicca per installare l'App!

Install
×